Contatori visite gratuiti JP & the Soul Voices, Concerto di Natale – 23 Dicembre | Amici della Musica - Monopoli

JP & the Soul Voices, Concerto di Natale – 23 Dicembre

Giovedì 23 Dicembre 2021 Teatro “Radar”
ore 21:00

Senza titolo-4

JP & THE SOUL VOICES
Concerto Gospel

JP & the Soul Voices è un gruppo gospel che ha base nella zona centrale della Florida, nel profondo sud degli Stati Uniti. Il leader e fondatore del gruppo, “JP” Polk è un pastore e musicista gospel con esperienze in ambito nazionale e internazionale. Nel 2006 forma il gruppo chiamato “Voices of Life” che poi prenderà il nome definitivo di JP & The Soul Voices nel 2012. JP & The Soul Voices diventa il gruppo residente incaricato di animare i famosi “gospel bruch” della House of Blues di Orlando. Il grande successo di questo appuntamento gli dà l’occasione di creare un gruppo unicamente maschile, che chiama Brotherhood. Insieme a sua moglie Zelda, altra magnifica voce, e al suo gruppo, è chiamato con regolarità ad esibirsi nei grandi resort circostanti l’area di Disney World, dove viene notato la leggende del gospel quali Donnie McClurkin e Yolanda Adams, che li invitano poi in veste di coristi per le loro tournee nazionali. Oltre a questi, i TheSoul Voices hanno il privilegio di collaborare con altri nomi di primo livello, quali Dorinda Clark Cole, Todd Dulaney, Jovonta Patton,LaRue Howard. JP & the Soul Voices porta in Europa un repertorio unicamente gospel, dove il grande sound soul della tradizione del sud degli stati Uniti si fonde agli spiritual e alle sonorità più moderne di questo genere. John Polk è un grande entertainer, oltre che voce, ed è capace di coinvolgere il suo pubblico creando un’atmosfera di grande festa e gioia.
Darrius “D Major” Jamar (bassista/direttore musicale). Cresciuto a Huntsville, in Alabama, Darrius da piccolo guardava i musicisti suonare durante il servizio domenicale. Affascinato dalla musica, inizia a prendere lezioni di musica dal bassista della chiesa. Come polistrumentista e produttore, ha condiviso i palchi con numerosi artisti, tra cui la cantante nominata ai Grammy Martha Munizzi, Darren Rahn, Tim Bowman, Tamia e Jordan Knight dei New Kids on the Block.
La sua musica è stata inserita nella serie VH1, Love and Hip Hop, e continua ad alzare l’asticella nel mondo R&B e hip-hop. Darrius non solo stabilisce gli standard nella musica moderna, ma ama anche fare musica che rievoca un’epoca passata, citando influenze come Earth Wind & Fire e The Isley Brothers. Nel settembre 2015, ha pubblicato il suo EP di debutto smooth jazz autoprodotto, Bounce Back, una raccolta innovativa di brani con miscele di R&B e melodie jazz su groove armoniosi. Dal singolo di successo allegro, “Bounce Back” all’atmosfera rilassata di “Missing You”, questa raccolta ha qualcosa da offrire a ogni ascoltatore, dai più alti critici al ragazzo seduto in una chiesa, mentre prega per un futuro luminoso.
Jason Davis (tastiera/pianoforte) è un musicista polistrumentista. Si ispira maggiormente al gospel ma non si limita a quel genere. È anche influenzato da R&B,
Jazz e Soul. Va oltre per creare o ricreare un suono indipendentemente dal palco su cui si trova. La musica è il suo primo amore, ma non l’unico. Il suo obiettivo finale è motivare, muovere e ispirare le persone attraverso il suo dono.
Ke’Sean Miller (batterista/cantante). Nato nel 1996, ha iniziato a suonare la batteria all’età di dieci anni. Ke’Sean è nato in una famiglia di abili musicisti. La sua famiglia notò fin da subito la sua passione per la musica, specialmente per la batteria. Negli anni, Ke’Sean ha avuto la fortuna di esibirsi e lavorare con artisti locali e internazionali.
Gaëlle André (cantautrice). Nata e cresciuta ad Haiti, fin da giovane è sempre stata ispirata dalla musica e con il sostegno della sua famiglia ha iniziato a esibirsi nella sua comunità. Nel corso degli anni Gaëlle ha sviluppato una passione anche per la danza e la recitazione, il suo ruolo più recente è stato “Lorell Robinson” dal musical di successo di Broadway “Dreamgirls”. Ha collaborato con molti dei migliori artisti della Florida centrale e ha in programma di pubblicare musica sempre più originale dopo il suo ultimo singolo “Amazing Love”.
Shamira Matteo (Alto). Fin dalla tenera età di 3 anni non c’erano dubbi che Shamira si sarebbe innamorata delle arti. Durante tutta la sua infanzia fino all’età adulta, Shamira Matthew ha cantato in vari cori, chiese, scuole per molti eventi nella sua comunità. Non solo è una cantante, ma anche un’attrice. Ha frequentato la scuola d’arte G star per il cinema e la televisione. Ma è stato solo nel 2017, quando si è trasferita da West Palm Beach, in Florida, a Orlando, dove si è esibita in uno spettacolo teatrale intitolato “Dream Girls”, che ha capito che recitazione e canto possono andare di pari passo. Da allora si è esibita in diversi spettacoli teatrali come “The Wiz”, “Annie” e altri progetti e spettacoli indipendenti.
Torrey Thomas (tenore). Torrey Thomas viene dalla bellissima città di Tampa. Oltre ad essere un cantante sensazionale, è anche un bravo tastierista. Torrey ha una vasta gamma di esperienze musicali: dalle vetrine locali ai palchi del parco a tema di Walt Disney World come parte dell’ensemble “Joyful: A Gospel Celebration of the Season”. Il suo sound si estende anche a “Quartet” Gospel Music come parte di JP & Spiritual e#The Brotherhood con cui si è esibito per The World Famous Gospel Brunch alla House of Blues Orlando. Torrey è presente come cantante principale nel singolo “Bless His Name” del Tampa Bay Youth & Young Adult Choir.
John X. Polk (JP). Figlio del vescovo John A. e del pastore Catherine B. Polk di Orlando, John trascorre la sua prima infanzia cantando nel coro giovanile della sua chiesa. Paragonato a un giovane Sam Cooke, John eccelle nella musica fin da ragazzo. In seguito decide di lasciare la Florida per una carriera nell’esercito degli Stati Uniti. In questo periodo John decide di unirsi di nuovo al coro di una chiesa locale. Nel 2006, John, riunendo i cantanti che ha incontrato nel corso degli anni, crea i Voices of Life Ministry. Il primo EP di Voices of Life Ministry, “The Prelude”, viene pubblicato nel 2012 e permette a John di lasciare il segno nell’industria musicale. Negli anni il gruppo si è evoluto con la rotazione di musicisti e cantanti. Nel 2013 decide che il nuovo sound di The Voices meritava un nuovo nome, e Voices of Life Ministry è diventato JP & The Soul Voices, gruppo ben presto diventato famoso, con frequenti apparizioni al The World Famous Gospel Brunch alla House of Blues di Orlando. Il successo del gruppo ha permesso a John di creare e aiutare a sviluppare altre band e gruppi, tra cui la house band “UNiTY” della House of Blues Orlando Gospel Brunch e #TheBrotherhood, un gruppo gospel tutto maschile. John ha cofondato una rete di supporto per artisti e un gruppo di sviluppo che comprende oltre 90 artisti affermati e aspiranti di vari generi.

Tutti gli eventi